Pubblicato in: filosofia, storia

Il problema del male dopo Auschwitz. La teodicea di Hans Jonas


Audio-lezione di filosofia per le classi quinte dei licei
Continua a leggere “Il problema del male dopo Auschwitz. La teodicea di Hans Jonas”
Pubblicato in: storia

Ignazio Vian il difensore di Boves


25 aprile 2021

Per ricordare uno degli uomini ai quali siamo tutti debitori. Tutti quanti, senza distinzioni. Perché i valori di giustizia, rettitudine, spirito di sacrificio sono appannaggio dell’umanità intera. Questa è la “parte” di cui oggi come ieri come domani occorre essere “partigiani”.

La figura di Ignazio Vian, umanista, maestro, ufficiale dell’esercito, comandante della Resistenza in quel di Boves, sia di ispirazione per tutti noi, docenti, studenti, cittadini italiani. Il suo coraggio, la sua integrità morale, la sua drammatica, profondissima umanità ne fanno un esempio da imitare e da additare alle generazioni di italiani che verranno. Così egli ha saputo morire, a testa alta, per quell’ideale di patria, libera, giusta, democratica, che, per chi sa vedere, risplende ancor oggi radioso sulle nuvolaglie dell’ignoranza, della grettezza rancorosa, della pochezza morale.

Lettura dal libro di V. E. Giuntella “IGNAZIO VIAN il difensore di Boves”

Pubblicato in: storia

Il fascismo italiano. L’ideologia e la cultura


Audio-lezione di storia per le classi quinte dei licei

-Definizione dei termini “fascismo” e “totalitarismo”
-“Fasci di combattimento”
-Sansepolcrismo
-Le anime del fascismo: sindacalista-rivoluzionaria, tradizionalista e borghese
-“Vittoria mutilata”
-Squadrismo
-Spedizioni punitive: manganello e olio di ricino
-Regime antiparlamentare e bellicista
-La “paura del bolscevismo”

Pubblicato in: storia

Il manifesto dei fasci di combattimento (1919) – Programma di San Sepolcro


Il manifesto dei fasci di combattimento (1919) – Programma di San Sepolcro

Italiani! Ecco il programma di un movimento genuinamente italiano. Rivoluzionario perché antidogmatico; fortemente innovatore antipregiudiziaiolo.

Per il problema politico:

Noi vogliamo:

  1. Suffragio universale a scrutinio di lista regionale, con rappresentanza proporzionale, voto ed eleggibilità per le donne.
  2. Il minimo di età per gli elettori abbassato ai I 8 anni; quello per i deputati abbassato ai 25 anni.
  3. L’abolizione del Senato.
  4. La convocazione di una Assemblea Nazionale per la durata di tre anni, il cui primo compito sia quello di stabilire la forma di costituzione dello Stato.
  5. La formazione di Consigli Nazionali tecnici del lavoro, dell’industria, dei trasporti, dell’igiene sociale, delle comunicazioni, ecc. eletti dalle collettività professionali o di mestiere, con poteri legislativi, e diritto di eleggere un Commissario Generale con poteri di Ministro.

Per il problema sociale:

Noi vogliamo:

  1. La sollecita promulgazione di una legge dello Stato che sancisca per tutti i lavori la giornata legale di otto ore di lavoro.
  2. I minimi di paga.
  3. La partecipazione dei rappresentanti dei lavoratori al funzionamento tecnico dell’industria.
  4. L’affidamento alle stesse organizzazioni proletarie (che ne siano degne moralmente e tecnicamente) della gestione di industrie o servizi pubblici.
  5. La rapida e completa sistemazione dei ferrovieri e di tutte le industrie dei trasporti.
  6. Una necessaria modificazione del progetto di legge di assicurazione sulla invalidità e sulla vecchiaia abbassando il limite di età, proposto attualmente a 65 anni, a 55 anni.

Per il problema militare:

Noi vogliamo:

  1. L’istituzione di una milizia nazionale con brevi servizi di istruzione e compito esclusivamente difensivo.
  2. La nazionalizzazione di tutte le fabbriche di armi e di esplosivi.
  3. Una politica estera nazionale intesa a valorizzare, nelle competizioni pacifiche della civiltà, la Nazione italiana nel mondo.

Per il problema finanziario:

Noi vogliamo:

  1. Una forte imposta straordinaria sul capitale a carattere progressivo, che abbia la forma di vera espropriazione parziale di tutte le ricchezze.
  2. II sequestro di tutti i beni delle congregazioni religiose e l’abolizione di tutte le mense Vescovili che costituiscono una enorme passività per la Nazione e un privilegio di pochi.
  3. La revisione di tutti i contratti di forniture di guerra ed il sequestro dell’ 85% dei profitti di guerra.

(«II popolo d’Italia», 6 giugno 1919)

Continua a leggere “Il manifesto dei fasci di combattimento (1919) – Programma di San Sepolcro”
Pubblicato in: storia

Dalla Costituente al fallimento della monarchia costituzionale (1789-1792)


Audio-lezione di storia per le classi quarte dei licei

Dichiarazione dei Diritti dell’uomo e del cittadino
Costituzione civile del clero
Assegnati
Assemblea Nazionale Costituente
Costituzione 1791
Fuga di Varennes
Club politico
Giacobini
Girondini

Pubblicato in: storia

Il crollo demografico dell’Europa del Trecento


Audio-lezione di storia per le classi terze dei licei
Continua a leggere “Il crollo demografico dell’Europa del Trecento”
Pubblicato in: storia

Il biennio rosso: istantanee


Audio-lezione di storia per le classi quinte dei licei
Continua a leggere “Il biennio rosso: istantanee”
Pubblicato in: storia

Dalla convocazione degli Stati Generali ai fatti dell’estate 1889: lo scoppio della Rivoluzione francese


Audio-lezione di storia per le classi quarte dei licei
Continua a leggere “Dalla convocazione degli Stati Generali ai fatti dell’estate 1889: lo scoppio della Rivoluzione francese”
Pubblicato in: storia

L’Ancien Régime


Audio-lezione di storia per le classi quarte dei licei

La situazione economica e sociale
Un Paese prevalentemente agricolo
Una società divisa in ordini
Ancien régime e società moderna a confronto
Nobili e contadini nelle campagne
Gli ordini privilegiati
Definizione di “stato” e di “ceto”
Definizione di “privilegio”

Continua a leggere “L’Ancien Régime”
Pubblicato in: storia

I problemi della Francia nel XVIII secolo


Audio-lezione di storia per le classi quarte dei licei
Continua a leggere “I problemi della Francia nel XVIII secolo”
Pubblicato in: storia

La nascita degli Stati Uniti d’America e il funzionamento della sue istituzioni


Audio-lezione di storia per le classi quarte dei licei
Continua a leggere “La nascita degli Stati Uniti d’America e il funzionamento della sue istituzioni”
Pubblicato in: storia

Senza rappresentanza le tasse a re Giorgio non le paghiamo: le ragioni della rivoluzione americana


Audio-lezione di storia per le classi quarte dei licei
Continua a leggere “Senza rappresentanza le tasse a re Giorgio non le paghiamo: le ragioni della rivoluzione americana”
Pubblicato in: storia

La crisi del papato e la nuova concezione dell’impero (secolo XIV)


Audio-lezione di storia per le classi terze dei licei
Continua a leggere “La crisi del papato e la nuova concezione dell’impero (secolo XIV)”
Pubblicato in: storia

L’autunno del Medioevo


Audio-lezione di storia per le classi terze dei licei
Continua a leggere “L’autunno del Medioevo”
Pubblicato in: storia

Un governo contro il suo popolo: l’universo concentrazionario dei Gulag sovietici sotto Stalin


Audio-lezione di storia per le classi quinte dei licei
Continua a leggere “Un governo contro il suo popolo: l’universo concentrazionario dei Gulag sovietici sotto Stalin”