Pubblicato in: filosofia

Freud e l’interpretazione dei sogni


Uno dei testi più chiari e sintetici sull’interpretazione dei sogni freudiana. Vivamente consigliato ai miei studenti.

[Fonte: http://www.parodos.it/psicologia/freudsogno.htm]

Come si è visto, le libere associazioni sono diventate, per Freud, lo specifico metodo tecnico utilizzabile per indagare l’inconscio, lo strumento caratterizzante il nuovo metodo di cura, da allora in poi chiamato “psicoanalisi”.

Esso veniva a sostituire l’ipnosi, la catarsi, e la suggestione. Freud stesso dichiarò che il medesimo obiettivo — la conoscenza dell’inconscio — si può ottenere mediante altri due metodi: l’interpretazione dei sogni e quella degli atti mancati. Anzi, a un certo punto Freud considerò l’interpretazione dei sogni come “la via regia verso la conoscenza dell’inconscio“, e “il più sicuro fondamento della psicoanalisi“. Continua a leggere “Freud e l’interpretazione dei sogni”